Malagò: «Lazio e Roma devono avere lo stadio di proprietà»

malagò
© foto www.imagephotoagency.it

Dello stadio della Roma e di quello che in futuro potrebbe fare la Lazio, ha parlato il presidente del CONI, Giovanni Malagò

Nella Capitale tiene sempre banco la questione stadio, su cui si è espresso il presidente del CONI, Giovanni Malagò, intervenuto ai microfoni di Rai 2: «Ho sempre sostenuto una tesi che è inconfutabile, cioè che ogni squadra di calcio di livello, non necessariamente di serie A, deve avere uno stadio di proprietà dove giocare e tenendo conto delle esigenze palesi di questo mondo e, soprattutto, le richieste delle famiglie e degli spettatori. Questo vale per la Roma, per la Lazio, vale in assoluto per tutte le società che oggi stanno ragionando in questo senso. Il futuro dell’Olimpico? Abbiamo delle alternative, di proporlo sul mercato per l’entertainment non solo sportivo com’è giusto che sia».

Articolo precedente
Empoli: ok Costa e Pasqual, out Mchedlidze
Prossimo articolo
empoli carliCarli, ds Empoli: «La Lazio fa paura»