Lulic: «Bisogna avere calma e non esagerare, contro la Spal ci dobbiamo confermare» – VIDEO

[video_laz24 url=”https://player.vimeo.com/external/327666020.m3u8?s=437692440e81fa278b4b976806bdafbc6d0a5ab1″ autoplay=”true” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]

Al termine di Inter-Lazio, Senad Lulic è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste per commentare il match

La Lazio si aggiudica i tre punti al termine del big match contro l’Inter. La squadra di Inzaghi mette in campo carattere, determinazione e voglia di Champions, e grazie al gol di Milinkovic arrivato nel primo tempo, conclude il match sullo 0-1. A qualche minuto dal triplice fischio dell’arbitro Mazzoleni, Senad Lulic è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: «Tre punti fondamentali per noi. L’importante in questo momento è continuare su questa strada, stiamo facendo bene ma non è ancora finita. Giocando così tutti uniti, attaccare e difendere insieme, possiamo arrivare lontano. L’abbiamo preparata bene. Lavorare bene durante la settimana fa in modo che arrivino risultati positivi. Nel secondo tempo abbiamo sofferto un po’ troppo, ma anche questa è una cosa positiva, difendiamo tutti insieme. Spal? Ci aspetta una partita molto difficile, differente da quella di stasera. La Spal ha altri obiettivi. Dobbiamo stare calmi, non esagerare troppo, abbiamo vinto contro l’Inter ma se non confermiamo questa vittoria mercoledì con la Spal, non vale niente. Bisogna ricaricare le batterie e ripartire mercoledì. Che voto dai a te e ai tuoi compagni? Mi è piaciuta molto la fase difensiva, non è semplice giocare qui e non prendere gol. Davanti abbiamo tanta qualità, possiamo fare gol a qualsiasi avversari».