LIVE – Calciomercato Lazio: ecco Acerbi, per il dopo Anderson piacciono Rafinha e Luan. Lukaku in partenza

© foto Youtube

Calciomercato Lazio – News e aggiornamenti in tempo reale: diretta live 10 luglio 2018 delle trattative che riguardano la squadra biancoceleste

C’è chi arriva e c’è chi parte. La Lazio aspetta lo sbarco di Francesco Acerbi, contemporaneamente lavora per chiudere l’affare Wesley. Ufficiale invece il passaggio di Simone Palombi al Lecce (clicca qui per leggere il comunicato).


AGGIORNAMENTO ORE 14:14 – 
Non lascerà lo Stoccarda Holger Badstuber che ha rinnovato il suo contratto in scadenza a giugno 2018 con lo Stoccarda. A dare l’annuncio ufficiale è il club stesso tramite il proprio sito ufficiale. Il difensore per molte settimane era stato accostato alla Lazio, che qualche giorno fa ha affondato il colpo per Francesco Acerbi. Il tedesco aveva dichiarato di volere un club che giocasse in Champions come sua prossima destinazione, ma ha alla fine ha deciso di restare in Germania. La sensazione, vedendo come si sono evolute le cose, è che la Lazio lo abbia tenuto in ballottaggio fino all’ultimo con il difensore del Sassuolo. Non dovrebbe essere un caso infatti che il suo rinnovo sia arrivato pochi giorni dopo la fumata bianca per Acerbi. Molto probabilmente la Lazio se non fosse arrivata al difensore italiano avrebbe virato su Badstuber, considerato nelle idee della società la prima delle alternative.

AGGIORNAMENTO ORE 13:42 – Nel 2015 era praticamente della Lazio, poi Luis Enrique, all’epoca allenatore del Barcellona, bloccò tutto. Tare lo ha definito il suo più gran rimpianto e non ha mai abbandonato il desiderio di portarlo a Roma. Rafael Alcântara do Nascimento, meglio noto come Rafinha, continua ad essere oggetto del desiderio della Lazio, che starebbe monitorando con attenzione la sua situazione. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, il brasiliano lascerà Barcellona per un altro prestito e al momento in cima alle preferenze del calciatore ci sarebbe l’Inter, destinazione però poco gradita al club catalano.

SOGNO RAFINHA – I blaugrana cercherebbero una società in grado di garantirgli il riscatto del calciatore e i neroazzurri, a causa dei paletti del fair play finanziario da rispettare, non possono prendere nessun calciatore in prestito con obbligo di riscatto. Da Milano infatti puntano ad un altro prestito con l’eventualità di un riscatto dopo 12 mesi, ma il Barcellona non ci sta e valuta altre proposte. Rafinhainteressa da sempre alla Lazio che potrebbe farsi sotto una volta ceduto Felipe Anderson. Al contrario di quanto si potesse ipotizzare infatti, il brasiliano potrebbe arrivare in sostituzione dell’ex Santos e non di Milinkovic, destinato alla permanenza qualora non arrivasse nessuna offerta superiore a 150 milioni.


AGGIORNAMENTO ORE 11.15 –
 Nelle ultime ore si è riaperta a sorpresa la trattativa tra Lazio e West Ham per Felipe Anderson. Questa volta le parti sono più vicine e la fumata bianca potrebbe arrivare già nei prossimi giorni. Il club biancoceleste in caso di cessione di Felipe non si farà trovare impreparato. Infatti il ds Tare – come riporta l’edizione odierna di Repubblica – ha già bloccato il suo sostituto: si tratta di Luan del Gremio, un jolly offensivo capace di agire sia da seconda punta, che da ala o trequartista. Un grande acquisto che costerebbe alla Lazio circa 25 milioni di euro.  

AGGIORNAMENTO ORE 11.00 – Il Leicester non ne fa un mistero. Il club inglese è interessato a Jordan Lukaku ed è pronto a presentare un’offerta per l’acquisto del suo cartellino. Le cifre dell’operazione non sono ancora chiare, ma la trattiva potrebbe concretizzarsi. Dalla Premier League ci sono diverse società interessate (Everton e Manchester United), l’offerta migliore convincerà la Lazio.
CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS

AGGIORNAMENTO ORE 9.30 – Non è calciomercato se Fabio Borini non viene accostato alla Lazio. L’esterno romano è stato offerto dal Milan: i rossoneri devono saldare l’ultima rata da 7 milioni di euro del pagamento di Lucas Biglia, sperano di convincere i biancocelesti a chiudere la pratica con l’inserimento del cartellino dell’attaccante. Decisa e chiara la risposta di Claudio Lotito, che ha spento sul nascere la proposta. L’ex Sunderland non è un profilo in questo momento utile, le cifre del suo ingaggio rendono ancora più complicato ogni discorso.

Articolo precedente
26 maggioCoppa Italia, tutte le novità delle prossime stagioni
Prossimo articolo
cristiano ronaldo juventusUFFICIALE – Cristiano Ronaldo ha scelto la Juventus: il comunicato del club bianconero