Coronavirus, Lega Pro bloccata. Decise le promosse in Serie B

calcioscommesse lega pro
© foto www.imagephotoagency.it

L’Assemblea di Lega Pro ha deciso di fermare il campionato. Quattro squadre promosse in Serie B, niente retrocessioni e ripescaggi dalla D

Dopo le tante discussioni di questi giorni, arriva la prima decisione per quanto riguarda il calcio italiano. Oggi si è tenuta l’Assemblea di Lega Pro ed è stato deciso di mettere la parola fine al campionato 2019/2020, secondo quanto riportato da Sport Mediaset.

Nel corso dell’incontro sono state decise anche le squadre promosse in Serie B: Monza, Reggina e Vicenza. La quarta dovrebbe essere il Carpi, in quanto i playoff non verranno disputati e gli emiliani hanno una media ponderata tra gare giocate e punti favorevole. Da quello che è emerso, nessuna squadra retrocederà e, di conseguenza, il ripescaggio dalla Serie D è bloccato. L’ultima parola la dovrà comunque dare il Consiglio federale, ma tutto ormai sembra deciso.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy