Connettiti con noi

News

Le statistiche della Lazio sono incoraggianti, Immobile è inarrestabile

Pubblicato

su

Dopo un’annata altalenante, la Lazio sembra aver ritrovato la giusta costanza e il Sarrismo è diventato viscerale in tutti i comparti, consentendo di trovare la quadratura tattica ideale del club. Le scommesse sportive online danno i Biancocelesti come favoriti in diverse gare, infatti, sono stati gli unici (insieme al Milan) a battere la capolista nerazzurra e stanno macinando risultati utili da oltre 10 giornate, a parte qualche rara battuta d’arresto.

Le statistiche dei Biancocelesti

Nelle ultime 10 gare le Aquile hanno messo in cassaforte 20 punti con 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, attualmente sono la squadra più in forma del campionato dopo Inter e Juventus. Anche all’Olimpico la media dei Biancocelesti è ottima, con 25 punti in 12 gare si piazzano al quarto posto per migliori risultati ottenuti in casa, dopo Inter, Napoli e Milan.

La zona Champions è sempre più vicina a una manciata di punti, le prossime gare saranno determinanti per la sorte della Lazio ma Sari può contare su diversi campioni che stanno dimostrando di essere all’altezza della scalata. Atalanta e Juventus sono le squadre da battere per raggiungere l’obiettivo stagionale.

I numeri di Immobile e gli altri marcatori biancocelesti

Immobile Segna Sì è un simbolo ormai diventato quasi sicuro per gli scommettitori, infatti sui siti come Betfair App è sempre ben quotato ma l’attaccante napoletano non smette di segnare e sale sempre più in alto nella classifica marcatori.

Sono 19 i gol di Ciro in 21 gare, 2 assist e primo posto nella classifica marcatori a distanza di un gol da Vlahovic, dopo la venticinquesima giornata Ciro si prepara a combattere per diventare ancora una volta il Re del Gol.

Tra i marcatori biancocelesti segue Milinkovic Savic con 8 gol e 8 assist, Pedro con 7 gol e 4 assist, Zaccagni con 6 gol e 4 assist, Luis Alberto con 3 gol e 7 assist, Felipe Anderson con 3 gol e 6 assist. Nelle prime 25 gare di campionato, i Biancocelesti hanno segnato ben 52 gol e rappresentano il secondo miglior reparto offensivo dopo quello nerazzurro a quota 55.

Le prossime gare della Lazio

La fine di febbraio sarà interamente dedicata alle gare europee contro il Porto, l’ultima partita del mese il 27 prevede la sfida contro il Napoli, pertanto, questi si preannunciano match infuocati. Marzo inizia con le sfide contro il Cagliari e poi il Venezia, il 20 marzo è previsto un altro scontro diretto per le posizioni alte, il derby contro la Roma, sempre molto di più che una semplice partita.

Il mese di aprile sarà quello delle sentenze, si parte con la sfida contro Sassuolo e poi seguono Genoa e Torino, per arrivare nel vivo del campionato con Lazio – Milan il 24. L’ultima sfida importante sarà sicuramente quella dell’8 maggio dove Sarri incontrerà un’altra sua ex, la Juventus.

Il calendario non è per nulla proibitivo e la Lazio potrebbe ottenere il massimo risultato nel finale di stagione, soprattutto se rimarrà costante e tatticamente compatta come ha dimostrato di essere nelle ultime gare disputate.

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.