Lazio, Ventura: «Kiyine in biancoceleste? Ho letto cose non vere»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, Gian Piero Ventura parla del calciomercato della Salernitana e trasferimenti in biancoceleste in conferenza stampa

Tante le differenze fra Lazio e Salernitana: le due squadre che giocano in due campionati diversi, avranno anche tempi di riposo differenti: i biancocelesti sono già in vacanza e torneranno sul campo il 5 gennaio; i salernitani invece giocheranno due partite tra il 26 e il 29 dicembre e poi rimarranno a casa fino al 18 gennaio. Alla vigilia del match di domani contro il Pordenone, Gian Piero Ventura è intervenuto in conferenza stampa e ha parlato dei giovani, specialmente di Lombardi e Kiyine. Ecco le sue parole:

«Nel calcio di oggi andare in serie A e scendere subito è impensabile, soprattutto in una piazza come Salerno. Ci sono tutti i presupposti per fare un percorso interessante,ma la stessa Lazio 6-7 anni fa non era ai livelli di adesso: ha costruito giorno dopo giorno. Ci sono giocatori che stanno trovando continuità, altri che invece alternano. Il Lombardi di oggi non è quello di inizio campionato. A prescindere da tutto il nostro percorso proseguirà, aggiungo anche che non c’è nessuno in partenza a meno che non ci chiedano esplicitamente di andare via. Kiyine alla Lazio? Ho letto cose terribili, spesso si scrivono cose non vere». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy