Lazio, concorrenza agguerrita per Szoboszlai: sull’ungherese tre top club europei

© foto www.imagephotoagency.it

Dominik Szoboszlai è uno dei nomi fatti in casa Lazio per sostituire Milinkovic. Gioca nel Salisburgo ed è da tempo nel mirino di Tare

Il futuro di Sergej Milinkovic sembra sempre più lontano dalla Capitale. Il Psg è forte sul serbo, con la Lazio che spera di scatenare un’asta per il suo gioiello. Tare ha già una sfilza di nomi per la sua successione; per lo più sono giovani talenti, con già una discreta esperienza.

PROFILI – Tra i candidati principali c’è Yazici, centrocampista classe 1997 in forza al Trabzonspor (qui i dettagli). Insieme a lui in prima fila c’è Dominik Szoboszlai, 19 anni da compiere e un sicuro avvenire davanti a se. Il tabloid inglese “The Guardian“, lo ha inserito nella classifica dei 100 diciottenni più forti del mondo. A marzo ha prolungato con il Salisburgo fino al 2022, è ambidestro, calcia le punizioni e in sedici partite ha collezionato tre gol e quattro assist. L’unico problema è rappresentato dalla concorrenza folta intorno all’ungherese, che stando a quanto riportato da Radiosei oltre che dalla Lazio il classe 2000 è seguito con attenzione da Barcellona, Borussia Dortmund e Arsenal.