Immobile, che freddezza dal dischetto: nel mirino Oddo e Mihajlovic – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il calcio di rigore messo a segno ieri sera, Immobile è entrato nella classifica dei giocatori della Lazio ad aver segnato di più dal dischetto

Corre e rincorre gli avversari, gioca con grinta e determinazione, si sacrifica per la squadra e non si dà mai per vinto. Non ci sono più parole per descrivere l’importanza di Ciro Immobile per la Lazio targata Inzaghi. L’attaccante sta prendendo letteralmente per mano il gruppo, portandolo alla vittoria. Primo rigorista della compagine biancococeleste, parte dei suoi numerosi gol li ha segnati dagli undici metri. In particolare, in ben 12 occasioni è andato a segno dal dischetto, dimostrando cinismo e freddezza. Anche ieri – nella partita contro il Cagliari – ‘Ciruzzo’ ha concretizzato il calcio di rigore assegnato dall’arbitro Pairetto. Come riporta Lazio Page, con la rete messa a segno beffando il portiere del Cagliari, Crosta, il bomber di Torre Annunziata è entrato a far parte di una speciale classifica. Di quale si tratta? Di quella che considera i migliori marcatori della Lazio dal dischetto. Se ai primi due posti svettano gli inarrivabili Signori e Chinaglia, rispettivamente con 38 e 35 rigori trasformati, Immobile si assesta al nono posto, e mette nel mirino Oddo e Mihajlovic, più in alto di una sola lunghezza. Il campionato è ancora lungo e l’attaccante classe ’90 avrà ancora tante occasioni per raggiungere posizioni ben più alte in questa speciale classifica. I suoi ‘rivali’ sono avvisati: per Ciro, questo è solo l’inizio.

Articolo precedente
E’ una Lazio da record: tutti i numeri di una partenza sprint
Prossimo articolo
Roma, che coerenza! L’ex Lazio Kolarov è un idolo, ma ad agosto… – FOTO