Lazio-Siviglia, quasi 2000 spagnoli nella Capitale: ecco il piano di sicurezza

Lazio-Rennes
© foto @Lazio News 24

La Questura si prepara a Lazio-Siviglia con un piano sicurezza: divieto di bevande alcoliche fino a venerdì e punto d’incontro

Domani sarà finalmente Lazio-Siviglia, la partita dal sapore di Champions che avrà come teatro lo stadio Olimpico di Roma. Dalla Spagna, come anticipato, arriveranno circa 1800 tifosi, che seguiranno i propri beniamini fino a Roma. La Questura, scrive il Corriere dello Sport, si sta preparando all’evento con un preciso piano di sicurezza, che ricalcherà quello previsto per la partita di ieri tra Roma e Porto. Il divieto di bevande alcoliche è stato esteso fino a venerdì mattina e riguarderà le aree tra piazza di Spagna, piazza del Popolo e piazzale delle Canestre. Proprio in quest’ultimo luogo della Capitale è stato fissato il punto di ritrovo per i tifosi del Siviglia, che saranno scortati dalle forze dell’ordine fino all’Olimpico.