Lazio, Silva e Mayoral per ampliare la colonia spagnola

© foto Manchester ( Inghilterra ) 01/10/2019 - Champions League / Manchester City-Dinamo Zagabria / foto Daniel Chesterton/Phcimages/Insidefoto/Image Sport nella foto: David Silva

Gli obiettivi di mercato David Silva e Borja Mayoral sono un segnale del fatto che la Lazio continui a puntare a giocatori di nazionalità iberica.

 

Due nomi, quelli di David Silva e Borja Mayoral, che hanno stuzzicato non poco i sogni dei tifosi biancocelesti in queste prime battute di mercato. Non tanto il nome dell’attaccante di proprietà del Real Madrid, alla maggior parte dei tifosi sconosciuto ma giocatore in grado di far fare il salto di qualità al reparto offensivo, bensì quello del fantasista del Manchester City, il quale, nonostante l’età avanzata, rappresenterebbe un innesto da Champions League. Basti pensare ai vari Ronaldo, Ibrahimovic, lo stesso Miro Klose o Franck Ribery: giocatori che, nonostante l’incognita età, hanno saputo mettere a tacere le malelingue a suon di prestazioni.

Come sottolinea l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, non è un caso che molti degli obiettivi biancocelesti siano di nazionalità spagnola. A livello di spogliatoio, la loro integrazione risulterebbe facilitata dalla presenza di giocatori iberici quali Luis Alberto, Patric, Jony. Nel caso di Silva e Mayoral si tratterebbe peraltro di giocatori già pronti, che per l’organico biancoceleste garantirebbero un vero e proprio salto di qualità.