Lazio, avanti coi rinnovi dei big: ecco il piano della società

© foto foto Matteo Gribaudi/Image Sportnella foto: esultanza gol Francesco Acerbi

Lazio, questione rinnovi: da Acerbi a Luis Alberto, la società vuole blindare tutti i suoi big per far crescere ancora la squadra

La Lazio riparte dai suoi campioni. Mantenere salda l’ossatura della squadra è il principale obiettivo della società. Via quindi alla campagna dei rinnovi per rendere la squadra una certezza del campionato anche in futuro e non solo. Come riportato dal Corriere della Sera, Immobile sarebbe pronto a legarsi a vita ai colori biancocelesti, allontanando definitivamente le voci che lo vogliono a Napoli: fino al 2025, a 4 milioni di euro l’anno.

Manca solo la firma, invece, per il prolungamento di Luis Alberto che – proprio ieri – ha smentito di aver già messo nero su bianco la sua volontà. Anche lo spagnolo prolungherebbe fino al 2025 passando da 1,8 a quasi 3 milioni più bonus.

Per Acerbi, che è in scadenza nel 2023, non c’è alcuna fretta ma la società ha comunque previsto anche per lui l’aumento dell’ingaggio (tra i 2,5 e i 3 milioni) e il contratto fino al 2025.
Da mettere in agenda anche la discussione delle situazioni di Luiz Felipe, Strakosha e Patric.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy