Lazio, il primo posto nel girone di ritorno manca dall’ultimo Scudetto…

© foto Db Genova 23/02/2020 - campionato di calcio serie A / Genoa-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Adam Marusic

La Lazio può arrivare al primo posto battendo il Bologna, un primato mai raggiunto nell’era Lotito

È la Lazio dei record. Dei primati. Dei tabù infranti. È la Lazio che punta alla vetta della classifica. Mai un traguardo così ambizioso è stato raggiunto – nel girone di ritorno – negli ultimi vent’anni: i biancocelesti non guadagnano il primo posto dalla vittoria dello Scudetto. Quel 14 maggio del 2000 che vide i biancocelesti sorpassare la Juventus ed alzare il Tricolore sotto il cielo di Roma, mentre a Perugia c’era il diluvio.

Sotto la guida del presidente Lotito, la prima posizione è stata centrata solo due volte, ma sempre nella prima parte di campionato: con Delio Rossi, nella stagione 2008/09 e poi con Edy Reja due anni più tardi. Come ricorda il Corriere dello Sport, oggi Inzaghi può scrivere un altro pezzetto della storia della Lazio.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy