Lazio, Mauri: «Questa squadra può giocarsela con tutti»

Mauri
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Mauri, ex capitano della Lazio, ha analizzato la vittoria conquistata sul Napoli sulle frequenze di Radiosei

L’ex capitano Stefano Mauri, sulle frequenze di Radiosei, ha analizzato la gara tra Lazio e Napoli: «Avevo detto che sarebbe stata una partita difficile. La Lazio è stata brava ad aspettare il momento giusto, soffrendo in alcune situazioni. Anche creando pochissimo è riuscita a fare gol, quando gli avversari commettono errori devi farti trovare pronto e i biancocelesti sono stati bravi anche in questo».

«I cambi? Inzaghi li ha fatti per provare qualcosa di diverso. Milinkovic, spostato in avanti, può essere un’arma in più. In questo modo la Lazio guadagna campo perchè lui è bravo a gestirsi in quel ruolo. Il mister conosce bene i suoi ragazzi e studia bene i suoi avversari. Classifica? La matematica dice che il posto in Champions League è più che possibile. La Lazio ha anche una partita da recuperare. Il lato psicologico e mentale inoltre cresce perchè ad ogni vittoria si crea entusiasmo. Questa squadra può giocarsela con tutti».