Lazio, in Spagna sono sicuri: vicino il risarcimento al Malaga per Jony

jony lazio malaga
© foto www.imagephotoagency.it

L’affare Jony non si è ancora risolto: il Malaga si è rivolto alla FIFA per risolvere la controversia, in Spagna filtra ottimismo

Jony si sta integrando a Roma, nello spogliatoio della Lazio e pian piano si sta calando nelle logiche di Inzaghi. Sul suo trasferimento, però, c’è ancora da parlare: la crociata iniziata dallo sceicco Al Thani, presidente del Malaga, non ha ancora visto la fine.
Il club iberico chiede alla società biancoceleste il risarcimento per presunte irregolarità sul trasferimento: la mancata promozione della squadra nella Primera Division, ha permesso al giocatore di svincolarsi e scegliere una destinazione a lui gradita.

Secondo Al Thani, però, questa clausola non era valida per il mercato estero tanto da rivolgersi alla FIFA per risolvere la controversia, ma che ancora non si è espressa. Secondo il quotidiano Malaga Hoy, però, la Lazio sarebbe prossima al pagamento dell’indennizzo, una cifra comunque irrisoria soprattutto visto il momento nero per le casse del squadra spagnola.