Lazio, Lotito: «Vivo tutte le partite con trepidazione. La squadra merita la posizione in classifica»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, le parole del patron biancoceleste Claudio Lotito in vista dell’importante match di domani contro l’Inter di Conte

Vigilia di Lazio Inter e tensione altissima per la sfida di domani all’Olimpico. Il patron dei biancocelesti Claudio Lotito è intervenuto all’interno del programma di Rai Due, Dribbling. Ecco le sue parole.

«L’importante è che la squadra mantenga questo profilo di determinazione e di umiltà, di spirito di sacrificio. Se manterrà questa ferocia agonistica potrà dare grandi soddisfazioni ai propri tifosi. Io penso sempre che nella vita i traguardi si debbano raggiungere e non programmare, l’atteggiamento è quello di chi conquista giorno dopo giorno delle posizioni attraverso il merito. Sia per qualità di gioco che per quanto espresso in campo, la squadra fino a oggi ha meritato la posizione in classifica».

«Vivo tutte le partite con forte trepidazione, atteso anche il fatto che questa è la partita clou. Cosa temo dell’Inter? Tutte le squadre sono temute perché possono rappresentare un pericolo, il calcio non è fatto solo da fatti certi ma anche da fattori imponderabili. Mi auguro che la squadra scenda in campo a viso aperto, con la voglia di dimostrare di non abbassare lo sguardo di fronte a nessuno non lasciando spazio alla squadra avversaria di pensare e di respirare. Mi aspetto una partita dove ci sia un pubblico che agisca sportivamente nel rispetto delle regole, che sostenga la squadra col cuore e con la passione. E soprattutto che metta nelle condizioni la squadra di dare un contributo alla credibilità del nostro calcio per la prestazione che rende in campo».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy