Lazio, Lazzari: «Ci siamo divertiti in campo, i tifosi sono stati pazzeschi» VIDEO

© foto As Roma 07/11/2019 - Europa League / Lazio-Celtic / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Manuel Lazzari

Lazio Udinese, Manuel Lazzari commenta la bella vittoria contro l’Udinese di oggi pomeriggio.

Intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Channel, Manuel Lazzari ha commentato la partita contro l’Udinese: «Penso che oggi la gente si sia divertita molto a vedere questa Lazio. Ci siamo divertiti molto anche noi e penso si sta visto. Siamo felici per questa prestazione, pensiamo al big match della prossima settimana. La Lazio non è seconda a nessuno, il valore lo sanno tutti e in campo ci sono fenomeni. Dobbiamo continuare così. Con l’Europa di giovedì avevamo poco tempo per prepararla. Sapevamo che l’Udinese fosse una squadra fisica, che poteva metterci in difficoltà sui calci piazzati. Siamo stati bravi a stancarli e a punirli. Stiamo attraversando un buon momento. Non ero abituato a fare tre partite in sette giorni ma qui alla Lazio si lavora bene. Le persone che lavorano in queste società sono brave a farti recuperare».

«Non credevo di riuscire a fare una partita del genere dopo giovedì. Ora pensiamo subito alla partita successiva, è davvero importante. I tifosi sono splendidi, quando c’è tanta gente è bellissimo entrare in campo. Sono il dodicesimo uomo in campo, quando non riusciamo a sbloccare la partita e ci applaudono, sono bravi a caricarci. Nazionale? Sicuramente per ogni giocatore è importante, sono stato bravo e fortunato a esordire l’anno scorso. L’Italia gioca con un altro modulo, questo può essere un freno. Io ce la metto tutta con la Lazio. Se mi richiameranno sarò felicissimo. Ma ora penso alla Lazio».