Connettiti con noi

Campionato

Lazio, Inzaghi: «Più deluso che preoccupato, ma siamo solo a un terzo del campionato»

Pubblicato

su

Simone Inzaghi è intervenuto al termine di Genoa Lazio: le parole del tecnico biancoceleste

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, è intervenuto in conferenza stampa al termine di Genoa-Lazio:

«Ottimo primo tempo dove avremmo meritato di più. Il Genoa ha approcciato meglio la ripresa e noi non siamo stati bravi. Abbiamo concesso un gol che non possiamo lasciar fare. Andiamo via delusi per non aver ottenuto i tre punti. Sono più deluso che preoccupato, abbiamo giocato bene nelle ultime 3. Tra due giorni e mezzo affrontiamo la Fiorentina, squadra in ripresa e molto pericolosa. Oggi avevamo fuori Correa, Lulic, Fares, che ci aiuterebbero con le rotazioni. Abbiamo recuperato Leiva e Acerbi, aspettiamo anche loro. Siamo a un terzo del campionato, si può recuperare. Classifica al momento non bella, ma giocando bene possiamo migliorarla. Rinnovo? Ho già detto che al momento opportuno non ci saranno problemi. Ora l’obiettivo è tornare ai 3 punti».

INZAGHI A LAZIO STYLE

«Il nostro demerito è stato non saper soffrire quel quarto d’ora senza concedere. Acerbi e Leiva sono rientrato oggi e hanno fatto una buona gara. Attendo di avere tutti a disposizione. La Fiorentina è in ripresa, servirà una grande partita».