Lazio, Inzaghi mischia le carte: contro la Juventus possibile la difesa a 4

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Inzaghi deve affrontare l’emergenza in difesa: contro la Juventus, il mister potrebbe cedere alla difesa a quattro

Si torna a Formello. La ripresa degli allenamenti è prevista per la giornata di oggi e nel mirino c’è già la Juventus. Numerosi sono i rebus che dovrà risolvere Simone Inzaghi in questa settimana, in vista dello scontro con l’armata di Allegri. La partita di Napoli ha portato con sè numerosi strascichi e non solo in classifica. L’infortunio di Luiz Felipe e l’espulsione di Acerbi hanno fatto scattare le sirene d’emergenza in difesa. Difficile credere che il brasiliano – uscito anzitempo dal campo e in lacrime – possa recuperare in tempi brevi dal problema, senza dimenticare la seconda giornata di squalifica di Marusic e Caceres in partenza.
Il ventaglio delle soluzioni a disposizione del mister non è così ampio: Radu è l’unica certezza nonostante le tante energie spese contro i partenopei.

Inzaghi potrà decidere se rimpiazzare gli assenti della linea a tre con Bastos e Wallace oppure cambiare modulo e proporre un’inedita difesa a quattro con Patric, Bastos, Wallace e Radu. O ancora impiegare il romeno al centro per riconsegnare l’out di sinistra a Lulic. Come sostiene il Corriere dello Sport.