Lazio, Inzaghi ci riprova: a San Siro col Milan un tabù lungo trent’anni

Giocata del match
© foto www.imagephotoagency.it

È trascorsa davvero un’eternità da quando la Lazio ha vinto la sua ultima partita a San Siro contro il Milan in campionato

È trascorsa davvero un’eternità – per essere precisi trent’anni – da quando la Lazio ha vinto la sua ultima partita a San Siro contro il Milan in campionato. Si trattò di un’impresa: la squadra di Beppe Materazzi riuscì a battere in trasferta la squadra che aveva appena conquistato la Coppa dei Campioni travolgendo lo Steaua Bucarest. Quella rossonera era una fondazione leggendaria, allenata da Arrigo Sacchi ma, quella domenica, le mancavano due fuoriclasse: Van Basten e Gullit. Paolo Maldini, invece, commise l’errore che consegnò la vittoria ai biancocelesti: con un retropassaggio scavalcò Giovanni Galli, che era uscito fino al limite dell’area. Da quel momento la Lazio ha battuto il Milan a San Siro solamente in Coppa Italia. In campionato ha perso 18 volte e ha portato via 11 pareggi, l’ultimo nel marzo 2016.