Lazio, incendio a Ciampino: tifosi in partenza per Siviglia bloccati in aeroporto

© foto Youtube

Questa mattina incendio all’aeroporto di Ciampino: tanti disaggi per i tifosi biancocelesti in partenza per Siviglia

Domani saranno più di mille i tifosi biancocelesti che voleranno in Spagna per assistere a Siviglia-Lazio, purtroppo però molti sono bloccati ancora nella Capitale a causa di un incendio che questa mattina alle 7.45 è scoppiato in un magazzino dell’aeroporto di Ciampino. Centinai di passeggeri sono stati evacuati per ragioni di sicurezza, ma non ci sono né feriti e né intossicati. I voli sono stati bloccati per diverse ore e pian piano si sta tornando alla normalità. Alcuni passeggeri sono stati trasferiti a Fiumicino, mentre atri sono ancora in attesa. Aeroporti di Roma però con una nota ha cercato di tranquillizzare i partenti: «Sono riprese le attività all’aeroporto di Ciampino. Al momento funziona regolarmente l’Aviazione Generale e tutta l’area degli arrivi. Resta ancora interdetta solo la zona delle partenze, in seguito all’odore di fumo proveniente da un’area interrata utilizzata come magazzino e in gestione alla ditta esterna Ecofast».