Lazio, in sospeso la questione rinvio: Lotito vuole un quadro completo

© foto As Roma 02/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Spal / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Claudio Lotito

Lazio, rimane aperta la questione rinvio causa emergenza Covid: il punto de Il Messaggero.

La questione rinvio resta in sospeso. Per chiederlo è necessario che la squadra abbia riscontrato almeno 10 positivi nell’arco degli ultimi sette giorni. Ma c’è di più perché all’interno della stessa società biancoceleste non c’è uniformità di giudizio. Inzaghi e Tare (era stato lui prima della sfida contro il Bruges ad ipotizzare il rinvio) vorrebbero giocare il jolly (ogni club può utilizzarne solo uno). La loro è una visione tecnica. La Lazio è in emergenza, tra Covid e infortuni, Simone ha i giocatori contati. Lotito invece predica calma. Vuole avere un quadro chiaro dei tamponi e poi decidere. A ieri sera alla Lega di Serie A non è stato comunicato nullo. Così riporta l’edizione odierna de Il Messaggero.