Lazio, De Martino: «Vittoria di ieri incredibile, finalmente Inzaghi ha il gruppo quasi completo»

© foto As Roma 24/10/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Bologna / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Simone Inzaghi

Stefano De Martino è intervenuto ai canali ufficiali della S.S. Lazio.

Il responsabile della comunicazione biancoceleste, Stefano De Martino, è intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali della S.S. Lazio:

«La vittoria di ieri è stata incredibile, è arrivato un successo incredibile, con una partita nella partita. Sono quei match che ti riconciliano con le emozioni del calcio, la classifica è molto corta con un campionato anomalo ancora lungo. Ho letto qualche polemica su un presunto rigore negato al Torino, con ricostruzioni abbastanza fantasiose. Non credo che ci siano stati due pesi e due misure. Domani ci sarà un’altra vigilia contro lo Zenit, una gara importante dall’assoluto valore internazionale. Ci permetterà di accrescere il nostro bagaglio culturale. Sarà una partita che, in caso di risultato positivo, potrà dire molto.

Poi avremo la Juventus, prima della sosta. Finalmente Inzaghi ha recuperato molti calciatori e può allenare il gruppo al completo. Molti nuovi acquisti, penso a Pereira, iniziano a farsi notare, così come Hoedt, Akpa Akpro, Fares e Muriqi. La Società raramente ha sbagliato operazioni di mercato, questo conta. C’è una miopia della stampa italiana quando si parla di Lazio, a differenza di quella internazionale. C’è chi dice che la Lazio nasconde le comunicazioni, cosa sbagliata: ricordo che la Lazio è quotata in Borsa, quindi risponde dei propri comportamenti al mercato. Chi parla da fuori non conosce le regole, abbiamo sempre rispettato tutti i protocolli e le norme. Per le positività non è la Società a dover indicare nomi e cognomi».