Lazio, Costacurta: «Sfavorita dallo stop. E sulla Roma…»

costacurta
© foto Calcio News 24

L’ex Milan Costacurta ha detto la sua sul campionato della Lazio e sull’influenza della sosta sui biancocelesti

Intervenuto a L’Eco di Bergamo, l’ex giocatore del Milan Alessandro Costacurta ha detto la sua sulla lotta scudetto tra Lazio e Juventus, con un commento anche sulla grave situazione finanziaria della Roma.

«La Lazio e l’Atalanta, al momento dell’interruzione, erano di gran lunga le squadre più in forma e, a prima vista, difficilmente ripartiranno con lo stesso brio. Però hanno grande entusiasmo. E possiedono le motivazioni più forti. Play off? Basta che sia adottato un criterio meritocratico, rispettando la classifica acquisita. D’altra parte, piuttosto che il nulla di una mancata assegnazione dello scudetto, preferisco poche gare secche pur di finire la stagione. La Juventus torna ad essere la favorita, come forse non era quando la pandemia ha fermato la corsa della Lazio. Anche perché i calciatori della Juve sono quelli con la maggiore abitudine a queste gare decisive. L’esperienza e la capacità di gestirsi possono diventare un fattore determinante. Fallimento Roma in caso di mancata ripresa? Non credo che possa fallire. Si tratta di una società che ha in organico calciatori di valore. Basterebbe cederli. Un ridimensionamento però, sì. E non solo la Roma».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy