Lazio, fatta per Cipriano: ecco i dettagli dell’operazione – ESCLUSIVA

cipriano
© foto @Youtube

La Lazio ha concluso l’acquisto di Gustavo Cipriano. Il difensore arriverà dal Santos in prestito con diritto di riscatto

La Lazio lavora per il presente senza mai perdere di vista il futuro. La lungimiranza di Igli Tare è ormai nota e il direttore sportivo biancoceleste, continua a scovare giovani talenti in giro per il mondo. Il prossimo ad approdare alla Lazio sarà Gustavo Cipriano, difensore classe 2001 del Santos.

DETTAGLI – Nelle scorse settimane vi avevamo parlato in esclusiva della trattativa (qui la notizia), raccontandovi di un affare vicino alla conclusione. A distanza di 10 giorni, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, le parti hanno trovato l’accordo sulla base di un prestito annuale con diritto di riscatto a circa un milione di euro. In più il Santos si è assicurato una percentuale sulla futura rivendita del calciatore, proprio come avvenne con Felipe Anderson. Per la buona riuscita dell’operazione è stato fondamentale la mediazione dell’agente del calciatore Daniele Caravello, dato che trattare con i club brasiliani non è mai cosa semplice.

ARRIVO – Nelle prossime ore verranno ultimati gli ultimi passaggi burocratici per permettere a Cipriano di arrivare in Italia nei prossimi giorni ed aggregarsi almeno inizialmente alla squadra Primavera.  Il giovane per caratteristiche è molto simile a Luiz Felipe, molto tecnico e rapido, bravo a giocare in campo aperto e a far partire l’azione. La Lazio dopo Adekanye, Lazzari, Vavro e Jony piazza il quinto colpo. La società lo inserirà inizialmente in Primavera, ma solo per permettergli un adattamento più tranquillo al calcio italiano. Il futuro è suo, a Formello non hanno dubbi. Tutti vani i tentativi del Santos di trattenerlo, Cipriano vuole la Lazio da più di un anno e ora finalmente la avrà.

A cura di Luca Palmieri