Lazio, l'attacco fatica nelle conclusioni: la crisi non è terminata. Il dato
Connettiti con noi

News

Lazio, l’attacco fatica nelle conclusioni: la crisi non è terminata. Il dato

Pubblicato

su

Lazio, l’attacco fatica nelle conclusioni: la crisi non è terminata. Il dato che fa riflettere

L’attacco della Lazio fatica nelle conclusioni. Contro il Napoli l’esempio perfetto: un pareggio a reti bianche con un solo tiro in porta. Come riporta il Corriere dello Sport, il dato è ancora più preoccupante perché, se si vanno a prendere le ultime 3 gare disputate, i biancocelesti hanno realizzato solo 3 tentativi nello specchio. Non solo, tenendo conto delle classifiche della Serie A in merito ai tiri complessivi in questa stagione, la Lazio è quartultima, con una media pari a 11,2 a partita.

Dietro ai biancocelesti la Salernitana (10,7), Torino (10,6) e Genoa (10,4). Tenendo conto invece dei tiri nello specchio, la squadra di Sarri è a pari merito con l’Empoli al quintultimo posto a quota 3,4. Se invece ci si sposta sui tiri complessivi dopo 21 partite di Serie A sono stati 236 i tiri, contro i 230 della scorsa stagione e i 228 di quello prima. Quello che manca davvero allora è la precisione, che dalle parti di Formello in queste settimane sta mancando maggiormente. Infatti, il rapporto tra tentativi in porta su quelli totali era del 43%, poi è passato al 37% mentre adesso è arrivato al 30%.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.