Lazio, Anastasi: «Immobile un’anima buona. A Correa serve coraggio»

© foto Db Milano 03/11/2019 - campionato di calcio serie A / Milan-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Joaquin Correa

A Lazio Style Radio, Anastasi ha fatto il punto sul momento della Lazio di Inzaghi, soffermandosi sulla condizione di Correa

Intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Radio, Filippo Anastasi, ha fatto il punto sul momento della squadra di Inzaghi: «Correa sta cominciando a migliorare anche sul tiro. Bisogna riuscire a tirare subito, di prima. Anche Immobile se cominciasse a calciare più rapidamente sarebbe a quota 20 gol. Comunque l’argentino ha bisogno di essere incoraggiato, il fattore mentale è importante. L’appoggio psicologico è determinante per alcuni giocatori. Correa è un grande giocatore, e ha bisogno di affetto».

«Un giocatore che probabilmente non ne riceverà più è Berisha, i fischi all’Olimpico nell’ultima con il Lecce è significativa. Immobile sta segnando tantissimo ma è anche molto altruista, è uno che tira fuori anche molti assist: il Tucu può usufruire anche di questo. Ciro è un’anima buona a 360 gradi».