Italia, Vialli e la lotta al tumore: «E’ dura, ma ho fiducia…»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua per Vialli la cura contro un tumore: il nuovo capo delegazione della Nazionale Italiana ha parlato delle sue condizioni

Gianluca Vialli, nuovo capo delegazione dell’Italia, sta combattendo per sconfiggere un tumore. Sul portale liberoquotidiano.it sono state riportate alcune sue dichiarazioni in merito alla sua salute: «Da marzo sto facendo cure approfondite. Devo arrivare ad affrontare questa sfida in condizioni fisiche giuste. Con Roberto Mancini mi sento in buone mani, adesso sto bene. E’ più dura di quanto ognuno di noi possa pensare, ma bisogna avere fiducia. Gravina? Lo ringrazio per avermi aspettato. Nei prossimi giorni ci sarà modo discutere su quale possa essere il mio contributo».

LAZIO NEWS 24: QUI TUTTE LE NEWS DI GIORNATA