Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia, Marini: «Attonito dalla prestazione degli azzurri»

Pubblicato

su

Gianpiero Marini, campione del Mondo 1982, ha parlato a TMW Radio della disfatta dell’Italia contro la Germania

Gianpiero Marini, campione del Mondo 1982, ha parlato a TMW Radio della disfatta dell’Italia contro la Germania.

ITALIA – «Sono abbastanza attonito. Mancini è molto bravo e deve far giocare ragazzi anche interessanti ma non sappiamo che carriera faranno, non hanno ancora giocato in A. Resto attonito, dicevo: saranno bravi, però la serie A ti fa vedere di quale spessore sei. Alla fine questi giovani devono affrontare sfide più grandi di loro. E non è positivo. In Nazionale di solito devi essere maturo per affrontare sfide importanti. Ora va trovata una squadra solida per le prossime gare. Quel che conta sono le prossime partite. Ci sono per fortuna quattro giocatori di grande spessore: Locatelli, Tonali, Barella e Chiesa. La Nazionale ha un reparto di prospettiva, nettamente più forte del centrocampo della Germania. Non è poco».