Connettiti con noi

Champions League

Inzaghi: «Vogliamo chiudere il discorso qualificazione per non rischiare col Club Brugge»

Pubblicato

su

Il tecnico della Lazio Inzaghi in conferenza alla vigilia di BVB-Lazio

Vigilia Champions per la Lazio, che si avvicina ad affrontare il Borussia Dortmund in Germania per la quinta giornata del Gruppo F. Il tecnico dei capitolini Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match. Ecco le sue parole.

«Il BVB? Tra le più forti d’Europa ma all’andata abbiamo vinto meritatamente. Ce la giocheremo con le nostre armi, anche se ci saranno insidie»

«Chi a disposizione? Giocando così tanto arrivi con delle problematiche inaspettate, oggi è stato un discreto allenamento, i ragazzi salvo Muriqi sono tutti a disposizione, c’è qualche singolo da vedere, Ramos e Caicedo da valutare. Domani avremo un risveglio muscolare»

«Obiettivo qualificazione? C’è consapevolezza, è motivo di orgoglio, ma non c’è nessuna matematica, il calcio è imprevedibile e lo abbiamo visto nelle ultime gare. Siamo l’unica ancora imbattuta in Champions delle italiane, ma per ora ci stiamo meritando la qualificazione. Lo Zenit è squadra di prima fascia, che abbiamo messo sotto, domani c’è il BVB»

«Quale risultato preferire domani nell’altra gara? Dobbiamo guardare a noi, dipendiamo da noi, ce lo siamo meritati con le prime 4 gare, vogliamo chiudere domani sera la qualificazione, sarà molto difficile».