Inter, la società richiama in Italia i giocatori che sono all’estero

serie a dazn inter
© foto www.imagephotoagency.it

Inter, la società ha deciso di far tornare in Italia i sette giocatori che lo scorso lunedì sono tornati nei loro paesi

Dietrofront in casa Inter. La società neroazzurra ha infatti deciso di richiamare in Italia i sette giocatori che sono tornati nei rispettivi paesi: Lukaku, Eriksen, Handanovic, Brozovic, Young, Moses e Godin.

Come riporta La Gazzetta dello Sport infatti i calciatori dovranno tornare qualche giorno prima di Pasqua per iniziare una nuova quarantena in Italia di 14 giorni.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy