Indiscrezione dal Portogallo: venti minuti di Pedro Neto sono costati alla Lazio 2,5 milioni

pedro neto
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato da Ataque, supplemento di Jornal de Noticias, ogni minuto di Pedro Neto con la Lazio è costato 125 mila euro di bonus

Ogni minuto giocato da Pedro Neto con la maglia della Lazio è costato 125 mila euro di bonus. Questa la clamorosa indiscrezione riportata da Ataque, supplemento settimanale del Jornal de Noticias, il quotidiano di Oporto. Grazie ai venti minuti collezionati dal giovane centrocampista portoghese con l’aquila sul petto in questo scorso di 2019, lo Sporting Braga si sarebbe assicurato altri 2,5 milioni di euro, che si sommeranno a quelli già incassati per il prestito biennale (7,5 milioni) e quelli da incassare per il riscatto, obbligatorio se a fine stagione i capitolini saranno salvi (4,5 milioni).

CONDIZIONI – Secondo l’articolo pubblicato dal giornale portoghese, una delle condizioni utili a far scattare i pagamenti addizionali era che Pedro Neto accumulasse tre presenze in gare ufficiali, indipendentemente dal minutaggio. Poiché i minuti giocati nelle tre sfide contro Novara, Juventus ed Empoli sono venti, ecco che il conto fa 125 mila euro. Non c’è ovviamente certezza che quanto detto dalla stampa portoghese sia vero, ma questa è la notizia, che avrebbe del clamoroso, che sta circolando in queste ore.

 

 

Articolo precedente
fifa 19Correa, Immobile e Luis Alberto: gli “scarti” del Siviglia in cerca di vendetta
Prossimo articolo
MilanSerie A, Milan-Cagliari 3-0: rossoneri al quarto posto