Inchiesta Juve, Calamai: «Il calcio italiano deve ritrovare credibilità»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Inchiesta Juve, Calamai: «Il calcio italiano deve ritrovare credibilità»

Pubblicato

su

Luca Calamai, noto giornalista, ha analizzato l’inchiesta plusvalenze scoppiata in casa Juve: le sue dichiarazioni

Intervenuto a TMW Radio, Luca Calamai ha parlato così dell’inchiesta Juve:

«Provo grandissimo dispiacere per i tanti milioni di tifosi juventini che si ritrovano a passare in pochi anni da Calciopoli a questo caso plusvalenze. Bisogna pulire il calcio da chi non rispecchia le regole e dare le certezze alla gente che chi sbaglia paga, qualsiasi squadra sia. Deve vincere sempre il calcio. E poi bisogna fare il punto sulla situazione attuale del calcio italiano. La Lega Serie C non ha un Presidente, l’AIA non ha un Presidente, c’è una spaccatura totale tra la Lega Serie A e la Federazione. Non si può vivere sempre in conflitto, il calcio con il Covid ha perso quasi il 20% dei suoi appassionati, voi pensate che con tutta questa faccenda torneranno a seguire il calcio? Se non capiamo che stiamo picconando una casa traballante allora non si recupera più. Al nostro calcio serve credibilità».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.