Formello, prove tattiche per la Lazio: Radu verso il forfait, ok Leiva

Formello Radu
© foto www.imagephotoagency.it

Penultimo allenamento a Formello in vista della gara di campionato in trasferta al Meazza contro l’Inter

Mattinata di esercitazioni tattiche per la Lazio. A Formello sono tutti rientrati dalle Nazionali ed è tornata la concentrazione per preparare la sfida contro l’Inter. Lo staff tecnico di Simone Inzaghi ha organizzato due serie di prove tattiche e diviso la squadra in due gruppi (con Acerbi e Bastos impiegati entrambe le volte). Allenamento a parte per Stefan Radu che però dopo una corsetta iniziale ha fatto cenno ad Inzaghi di non farcela, la caviglia è ancora dolorante e ormai il suo forfait sembra essere certo. Domani nella rifinitura verrà fatto un ultimissimo tentativo, ma le percentuali di recupero sono molto basse. Bastos quindi dovrebbe partire titolare al posto di Radu con Acerbi al centro e uno tra Luiz Felipe e Wallace a completare il reparto difensivo. Presente invece Leiva, che dovrebbe essere quindi confermato per domenica, nonostante il doppio problema sia alla coscia che alla caviglia. Ancora assenti Patric (per un attacco influenzale) e Pedro Neto.

BALLOTTAGGI – L’allenatore piacentino dovrà sciogliere alcuni nodi. Solito duello sulla fascia destra tra Marusic e Romulo, mentre a centrocampo Milinkovic-Savic e Luis Alberto hanno ormai formato una coppia imprescindibile che esclude Parolo. In attacco l’unico dubbio riguarda la presenza di Correa, per affiancare Immobile si scalda infatti Caicedo.