Formello – Lazio, prove tattiche anti Palermo: dubbi di formazione per Inzaghi

© foto www.imagephotoagency.it

Formello – L’allenamento del venerdì della Lazio di Inzaghi in vista della partita di campionato contro il Palermo

Giornata soleggiata oggi a Formello, il forte vento è l’unico ostacolo. Così, dopo aver deciso in quale zona del campo lavorare per far fronte ai fenomeni atmosferici, la Lazio ha ripreso la preparazione della sfida col Palermo. Il tecnico e lo staff hanno organizzato una prima fase di riscaldamento, seguita da un lavoro specifico sulla velocità, prima di far svolgere ai calciatori un’ampia fase tattica (a porte chiuse). Lavoro differenziato per Stefan Radu: il terzino rumeno ha particolari problemi fisici, ma i medici preferiscono non rischiarlo (ieri ha accusato uno stato febbrile) e proseguono con ulteriori valutazioni. Pronto in ogni caso Lukaku. Vistosamente soddisfatto della sua squadra Inzaghi, che al termine delle prove ha rinuciato alla partitella finale, preferendo dei tiri in porta da fuori area.

BALLOTTAGGI – Qualche dubbio di formazione per Inzaghi, tutto risolvibile nella rifinitura di domani. I ballottaggi riguardano la fascia destra e gli esterni d’attacco: Patric insidia una maglia da titolare a Basta, che potrebbe tirare il fiato in vista del derby della settimana prossima, mentre il recuperato Lulic potrebbe partire dal 1′ a discapito di Keita Baldé. Quasi scontata la presenza di Parolo (diffidato, così come Radu e Bastos), la gara contro i siciliani è di vitale importanza, è ancora presto per fare calcoli, la Roma è lontana.

Articolo precedente
sinergia lotitoLotito, bilancio in rosso per la Lazio Events: ma in realtà…
Prossimo articolo
Lazio-Palermo: ospiti 20 bambini dell’ACLI di Roma