Fognini: «Ripresa del calcio? Sono morte migliaia di persone, seguono solo il business»

final
© foto www.imagephotoagency.it

Fognini, parole molto dure del tennista contro il sistema calcio che vuole ripartire e portare a termine la stagione

Fabio Fognini, intervistato da Il Corriere della Sera, ha espresso la sua opinione in merito ad una possibile ripresa del calcio.

«Per me sono matti. Sono morte migliaia di persone e pensano al pallone… Scherzano con la salute delle persone, inseguono solo il business. Che senso ha riaprire senza spettatori? Che senso ha San Siro vuoto? Non esiste, dai…».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy