Iachini mastica amaro: «Var a chiamata? Sarebbe stato decisivo sabato»

© foto www.imagephotoagency.it

Il mister della Fiorentina, Iachini, durante la conferenza pre Fiorentina-Sassuolo è tornato sul contatto Caicedo-Dragowski

Nel corso dell conferenza stampa di presentazione della sfida tra Fiorentina e Sassuolo, l’allenatore della Viola, Iachini, ha parlato in relazione della possibilità di introdurre il Var a chiamata.

Ecco le sue parole: «A prescindere da quel che ha detto Commisso, il VAR è un elemento importante per coadiuvare e aiutare in una partita ad alta intensità dove ci sono tanti episodi difficili. Il VAR è un elemento valido che abbassa notevolmente gli errori e di conseguenza le eventuali ripercussioni polemiche. In questo caso specifico sarebbe stato determinante il VAR a chiamata, a Roma con la Lazio. Certamente sono valutazioni che verranno fatte, noi pensiamo a giocare e al campo, purtroppo questi episodi ci sono stati e ci hanno tolto qualcosa ma guardiamo avanti e non ci creiamo alibi, dobbiamo reagire sul campo».

Gianlorenzo Di Pinto

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy