Connettiti con noi

2015

Farina rimprovera Lotito: “Non sono i piccoli club a abbassare il valore del prodotto in Italia. Il calcio è bello perché ci sono storie alla Frosinone”

Pubblicato

su

Ho difeso il calcio ma non sono un eroe“. Così inizia l’intervista a Simone Farina, 32 anni, noto per aver rifiutato la proposta di truccare la partita tra Cesena e Gubbio nel campionato 2010-2011. Ricevette una chiamata da Zamperini che gli propose l’affare per 200 mila euro ma rifiuto categoricamente: “Tutto è cambiato in un istante. Volevo solo fare il terzino sinistro e invece eccomi qua”, adesso è un membro attivo nella Lega B. Farina, nell’intervista alla Gazzetta dello Sport, parla anche della chiamata tra Lotito e Iodice: “Lotito sbaglia: non sono i piccoli club ad abbassare il valore del prodotto Italia, ma tutto il resto. Il calcio è bello proprio perché ci sono storie alla Frosinone. Magari quest’anno toccherà al Crotone, oppure lo Spezia andrà in finale di Coppa Italia”.