Fabiani: «Guendouzi? Al secondo giorno sembrava già un romano vero. Se lui corre, la Lazio lo segue»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Fabiani: «Guendouzi? Al secondo giorno sembrava già un romano vero. Se lui corre, la Lazio lo segue»

Pubblicato

su

Fabiani: «Guendouzi? Al secondo giorno sembrava già un romano vero. Se lui corre, la Lazio lo segue». Le parole del Ds capitolino

Guendouzì è una delle rivelazioni del mercato della Lazio. Il francese in poco tempo ha conquistato la fiducia di Sarri, della squadra e dei compagni tanto da essere ormai un titolare inamovibile. Deschamps al momento non lo ha mai chiamato in Nazionale, ma non si esclude che possa farlo in futuro. L’Equipe, per approfondire l’argomento, ha intervistato il direttore sportivo dei biancocelesti Angelo Fabiani che ha detto la sua sulla questione. Ecco le sue parole.

FABIANI– «Al secondo giorno sembrava già un romano veroÈ bravissimo a coprire il campo, ma è anche bravo a muovere la palla, oltre a essere un giocatore box-to-box. È un giocatore completo, fresco mentalmente, che gioca con una certa spensieratezza. Non ci vorrà molto prima che torni in Nazionale. Se Guendouzi corre, la Lazio corre, se lui non corre, la Lazio non corre. E lui corre molto ».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.