Eva Henger: «Immobile il mio preferito. Keita è un bravo ragazzo, ma…»

Eva Henger
© foto www.imagephotoagency.it

Eva Henger, nota tifosa biancoceleste, è intervenuta ai microfoni di Premium Sport

«Il mio calciatore preferito della Lazio? Ciro Immobile, ma mi piace molto anche Keita, nonostante ora se ne stia andando – esordisce Eva Henger. Rimane Immobile, siamo messi comunque abbastanza bene. Arrabbiata con Keita? Non sono arrabbiata, Keita è un bravo ragazzo, lo conosco anche personalmente. Mi dispiace solo che se ne vada. Sono tifosa della Lazio perché mio marito è malato per il biancoceleste, quando perdiamo a casa è una tragedia, quindi tifo Lazio perché voglio vederlo sorridere. Se Keita va al Milan o alla Juve? Secondo me vuole andare alla Juventus, ma la Lazio sta trattando col Milan. È un po’ che non lo sento quindi non saprei, ma secondo me è così. Questa Lazio è stata la migliore degli ultimi dieci anni, non si può escludere nessuno, tutta la squadra ha fatto benissimo. Ecco perché tanti laziali sono preoccupati della partenza di Keita. Totti? È un bravissimo giocatore, non si può dire il contrario. Uno sportivo però secondo me va giudicato dopo averlo visto in diverse squadre, è molto facile giocare sempre nello stesso ambiente in cui si è considerati il numero uno, il re. Io vorrei vedere Totti prima della fine della carriera cosa mostra in un’altra squadra, magari farà ancora meglio», ha concluso la Henger.