Europa League, sorprese anche al terzo turno: Milan ai playoff

europa league lazio
© foto Calcio News 24

I risultati e le squadre qualificate ai playoff di Europa League: anche il terzo turno di spareggi ha dato diversi esiti sorprendenti

Come successo già nei due turni precedenti, gli spareggi di Europa League continuano a regalare vittime illustri. Ieri sera si sono giocati i match di ritorno del terzo turno preliminare, si sono registrate diverse sorprese: salutano anzitempo la competizione PSV Eindhoven, Sparta Praga, Gent e Friburgo (sconfitte rispettivamente contro Osijek, Stella Rossa, Altach e Domzale). L’unica italiana al momento impegnata, il Milan, ha staccato agevolmente il biglietto per i playoff al termine del doppio scontro con l’Universitatea Craiova. Ecco di seguito tutti i risultati:

AEL Limassol 1-2 Austria Wien (tot: 1-2)*
Altach 3-1 Gent (tot: 4-2)
Apollon Limassol 2-0 Aberdeen (tot: 3-2)
Athletic Club 3-0 Dinamo București (tot: 4-1)
Braga 2-1 AIK (tot: 3-2)
Dinamo Minsk 1-1 AEK Larnaca (tot: 1-3)
Domžale 2-0 Freiburg (tot: 2-1)
Fenerbahçe 1-1 Sturm Graz (tot: 3-2)
Fola Esch 1-2 Östersund (tot: 1-3)
Gabala 1-2 Panathinaikos (tot: 1-3)
Hajduk Split 2-0 Brøndby (tot: 2-0)
Lech Poznań 2-2 Utrecht (tot: 2-2, Utrecht vincente per i gol in trasferta)
Lyngby 1-3 Krasnodar (tot: 2-5)
Marítimo 2-0 Botev Plovdiv (tot: 2-0)
Milan 2-0 CSU Craiova (tot: 3-0)
Midtjylland 2-1 Arka Gdynia (tot: 4-4, Midtjylland vincente per i gol in trasferta)
Odd 0-0 Dinamo Zagreb (tot: 1-2)
Olexandriya 1-0 Astra Giurgiu (tot: 1-0)
Oostende 0-0 Marseille (tot: 2-4)
Osijek 1-0 PSV Eindhoven (tot: 2-0)
Panionios 0-1 Maccabi Tel-Aviv (tot: 0-2)
PAOK 2-0 Olimpik Donetsk (tot: 3-1)
Ružomberok 0-1 Everton (tot: 0-2)
Shkëndija 3-0 Trakai (tot: 4-2)
Sion 1-1 Sūduva (tot: 1-4)*
Skënderbeu 2-1 Mladá Boleslav (tot: 3-3, Skënderbeu vince 4-2 dcr)
Sparta Praha 0-1 Crvena Zvezda (tot: 0-3)
Videoton 1-0 Bordeaux (tot: 2-2, Videoton vincente per i gol in trasferta)
Zenit 0-1 Bnei Yehuda Tel-Aviv (tot: 2-1)

*Gare di ritorno giocate mercoledì 2 agosto