Emergenza Coronavurus, Ronaldo scrive una lettera di solidarietà

© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus, Cristiano Ronaldo ha postato su Instagram una lettera per condividere i suoi pensieri di vicinanza e solidarietà

Ancora bloccato in Portogallo, Cristiano Ronaldo, ha voluto condividere i propri pensieri sul momento del Coronavirus che sta colpendo il mondo. Il fuoriclasse bianconero ha postato quindi una lettera su Instagram. Ecco le sue parole:

«Il mondo vive un momento molto difficile che richiede la massima attenzione e la massima cura da tutti noi. Vi parlo non da calciatore ma da figlio, da papà, da essere umano preoccupato per gli ultimi eventi che stanno colpendo il mondo intero. L’importante è seguire le indicazioni della World Health Organization e dei governi che stanno gestendo questa situazione. Proteggere le vite umane viene prima di qualsiasi altra cosa. Voglio mandare un pensiero a chiunque abbia perso uno dei propri cari, la mia solidarietà a chi sta combattendo col virus come il mio compagno Daniele Rugani, e il mio continuo supporto alla straordinaria squadra del personale sanitario che combatte e mette a rischio le proprie vite per salvare le nostre».

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data:

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy