Coronavirus, Gravina: «Aspettiamo il nuovo Decreto e la UEFA»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente Gravina ha parlato dell’emergenza Coronavirus, tra tagli degli stipendi e la ripresa del campionato

Il Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha analizzato l’emergenza Coronavirus e le ripercussioni che avrà sul mondo del calcio tra tagli degli stipendi e ripresa del campionato. Ecco le sue parole a Rai Sport:

«Aspettiamo di capire quale riferimento verrà inserito nel nuovo Decreto. Ovviamente ci atterremo alle indicazioni della comunità scientifica e del Governo. Nel frattempo parteciperemo alla riunione di domani con la UEFA, per capire bene qual è lo scenario a livello internazionale. Comunque, ripartire entro il mese di maggio ci consentirebbe di concludere il campionato con un leggero sforamento».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy