Connettiti con noi

Campionato

Diritti TV, domani una nuova assemblea: il punto della situazione

Pubblicato

su

È prevista per domani una nuova assemblea della Lega Serie A per l’assegnazione dei diritti TV per il triennio 2021/2024

È prevista per domani una nuova assemblea della Lega Serie A per l’assegnazione dei diritti TV per il triennio 2021/2024. L’ultima votazione ha prodotto un nulla di fatto, con dieci squadre che hanno votato a favore dell’offerta di DAZN e altre dieci che si sono astenute in attesa di sviluppi sul fronte della trattativa con i fondi.

Nel frattempo Sky, tramite una lettera, ha lanciato accuse alla Lega in merito alla legittimità della propria offerta ribadendo di essere pronta a collaborare alla creazione di un canale tematico. A queste parole l’AD della Lega Serie A Luigi De Siervo ha commentato: «Non corrispondono al vero le accuse mosse da Sky. Ribadiamo come la Lega abbia sempre agito nel pieno rispetto delle regole».

 

Advertisement