Diretta/Live: Lazio – Pescara 2-0 (Risultato finale)

© foto www.imagephotoagency.it

LAZIO – PESCARA 2-0  (28′ Radu, 35′ Lulic) RISULTATO FINALE

PREMERE IL TASTO F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

48′ FINISCE QUI! Lazio batte Pescara e ritrova la vittoria dopo il successo casalingo contro l’Atalanta datato 13 gennaio 2013. L’Aquila vola a -5 dal Napoli, imponendo il suo nome come una delle protagoniste per la corsa verso la Champions League. Per la diretta di Lazio – Pescara è tutto, un saluto a tutti i lettori di Lazionews24 da Daniele Zanardi.

47′ Il recupero si svolge senza troppe emozioni, con la Lazio che chiude il match in scioltezza.

3 minuti di recupero

42′ Ultimo cambio anche per il Pescara: esce capitan Cascione, entra l’ex Lazio e Genoa Beppe Sculli.

39′ Onazi tenta la fortuna da fuori: conclusione angolata ma debole.

39′ Contropiede ben orchestrato dalla Lazio che si conclude con l’insidioso cross rasoterra di Ederson dalla destra: Pelizzoli esce basso e blocca, anticipando Floccari.

36′ Terzo ed ultimo cambio per la Lazio: esce Candreva, entra Ederson.

31′ Liscio di Dias che permette a Caraglio di involarsi verso la porta di Marchetti: il recupero del brasiliano però è devastante e il pericolo per la Lazio è scongiurato.

28′ Ottimo spunto di Onazi, bravo nel rubare palla a Bjarnason e consegnare nei piedi di Floccari un suggerimento molto invitante: la punta laziale, arrivata in area, indugia troppo nel dribbling provocando il ritorno di Bocchetti a chiudere lo spazio per la porta di Pelizzoli.

26′ Caraglio si presenta subito con un colpo di testa finito di poco fuori dalla porta di Marchetti. L’argentino, tutto solo, si è visto arrivare il pallone solo all’ultimo momento.

25′ Seconda sostituzione nel Pescara: esce Celik, entra Caraglio.

24′ Altra sortita di Pereirinha dalla destra, il suo cross viene respinto da Bocchetti bravo ad anticipare il movimento di Flocccari.

22′ Punizione in posizione avanzata per gli abruzzesi: il cross di Caprari viene ribattutto da Ledesma.

20′ Secondo cambio impartito da Petkovic: esce Gonzalez, dopo aver accusato una botta al ginocchio, entra Onazi.

19′ OCCASIONE PER FLOCCARI! Un lancio dalle retrovie trova il solitario movimento del calabrese, partito sulla linea del fuorigioco: Pelizzoli però dice no, respingendo la conclusione non troppo convinta del laziale.

15′ Primo cambio per il Pescara: esce un Abbruscato versione fantasma, entra il giovane Caprari, prodotto del vivaio romanista fischiato dalla Nord.

14′ Punizione invitante per la Lazio: lo schema dettato da Candreva per Hernanes però non sortisce alcun effetto.

12′ Ancora Candreva sugli sviluppi di un corner: tiro da dimenticare.

10′ Si rivede la Lazio in avanti: Candreva ci prova ma la sua conclusione è ribattuta dalla difesa avversaria.

8′ Onazi, Kozak ed Ederson iniziano il loro riscaldamento. E’ probabile che Petkovic abbia già in mente qualche cambio in vista del prossimo impegno a San Siro contro il Milan.

4′ Pescara in avanti in un paio di occasioni senza però rendersi effettivamente pericoloso davanti a Marchetti. Due gli angoli conquistati dagli abruzzesi entrambi diligentemente disinnescati dalla difesa laziale.

1′ Si riparte! Nessun cambio tra le file delle due squadre.

———

47′ Finisce qui il primo tempo tra Lazio e Pescara deciso dalle meravigliose conclusioni di Radu e Lulic.

2 minuti di recupero

45′ Anticipo di Ledesma su Cascione: Romeo sanziona il fallo del capitano laziale. La punizione dal limite dell’area è ghiotta: la conclusione di Abbruscato si infrange sulla barriera.

39′ Un doppio vantaggio che non può che atterrire un Pescara inizialmente propositivo. La Lazio ora può controllare le sorti del match con tutta calma. Non troppa però.

35′ RADDOPPIO CAPOLAVORO DI LULIC!  Discesa implacabile dell’esterno laziale che si conclude con un incredibile destro dalla distanza diretto, ancora una volta, all’incrocio dei pali alla destra di Pelizzoli. Applausi per Nenad Lulic, alla prima firma in stagione, doppio vantaggio per la Lazio. 

33′ Prima reazione del Pescara: ancora Cascione da fuori area, ancora pallone che finisce abbondantemente distante dalla porta della Lazio.

28′ GOL INCREDIBILE DI RADU! Conclusione perentoria da fuori area dell’esterno romeno invitato dall’appoggio rasoterra di Lulic: la palla calciata col mancino va ad infilarsi sotto l’incrocio dei pali facendo esplodere l’Olimpico. Primo gol in Serie A per il terzino sinistro.

26′ Gli abruzzesi si affacciano in avanti: Bocchetti coglie di testa la punizione di Cascione ma il pallone si spegne sul fondo distante dalla porta di Marchetti.

23′ Entrata in ritardo di Cascione su Hernanes: Romeo non estrae il giallo. Ledesma mette in mezzo dai 40 metri: il Pescara respinge.

22′ Candreva recupera palla e prova la conclusione dalla distanza: tiro deviato in angolo.

20′ Pescara sempre più chiuso nella propria metacampo: la Lazio impone il suo gioco e mette all’angolo la formazione abruzzese. Gli assedi alla porta difesa da Pelizzoli sono sempre più frequenti ma non ancora decisivi.

18′ Lazio sempre più insistente: conclusione velenosa di Hernanes uscita di poco sulla sinistra di Pelizzoli.

17′ La Lazio insiste sulla corsia di destra: cross invitante partito da piedi di Pereirinha, Pelizzoli si fa trovare pronto uscendo puntualmente.

13′ Uscita provvidenziale di Pelizzoli su un cross dalla destra della Lazio

12′ ACROBAZIA DI FLOCCARI! Gesto balistico da manuale per l’attaccante calabrese che, ritrovatosi spalle alla porta, riesce a concludere verso Pelizzoli con un gran stop di petto e una spettacolare rovesciata: il pallone sibila vicino al secondo palo ed esce sul fondo.

11′ Iniziativa di Gonzalez sulla destra: il cross dell’urugaiano è per Lulic che ci arriva di testa ma senza trovare la porta.

10′ Cascione fa partire un insidioso rasoterra dalla distanza: la deviazione di Radu favorisce Marchetti nella presa.

9′ Buon ritmo per entrambe le formazioni. Pescara vivace, Lazio svelta: le occasioni da gol però non sono ancora arrivate.

6′ Ledesma prova a sorprendere Pelizzoli dalla metacampo: palla appena sopra la traversa.

4′ Guaio fisico per Konko, costretto ad uscire: Petkovic corre ai riparti schierando al suo posto Pereirinha, entrato di fatto senza riscaldarsi.

2′ Bello spunto di Celik sulla sinistra, bravo a saltare nettamente Cana: il cross del pescarese viene ribattutto da Radu.

1′ La Lazio inizierà difedendo la porta collocata sotto la Nord, viceversa il Pescara.

1′ Si parte! Lazio in classica divisa biancoceleste, Pescara in tenuta blu da trasferta.

Grande novità tra le file del Pescara: fuori Perin per scelta tecnica, Bergodi schiera Pelizzoli titolare tra i pali.

FORMAZIONI UFFICIALI:

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Konko (5′ pt Pereirinha) Cana, Dias, Radu; Ledesma; Candreva (36′ st Ederson) Gonzalez (20′ st Onazi), Hernanes, Lulic; Floccari. All. Petkovic. A disp.: (Bizzarri, Strakosha, Biava, Saha, Kozak) All. Petkovic

PESCARA (5-3-2): Pelizzoli; Balzano, Zauri, Cosic, Capuano, Bocchetti; Rizzo, Cascione (42′ st Sculli), Bjarnason; Abbruscato (15′ st Caprari), Celik (25′ st Caraglio). All. Bergodi. A disp.: (Perin, Modesto, Vukusic, D’agostino) All. Bergodi

Arbitro: Romeo di Verona

Buonasera a tutti i lettori di Lazionews24 e benvenuti alla diretta testuale di Lazio – Pescara, incontro valevole per la 26ma giornata di campionato. Questa sera l’imperativo è vincere: la Lazio per proseguire la corsa verso il terzo posto che vorrebbe dire Champions League; il Pescara per continuare a sperare nella salvezza. E’ quasi tutto pronto per il calcio d’inizio in programma alle nove: la vittoria oggi vale di più. 

Articolo precedente
Lazio-Pescara, le formazioni ufficiali
Prossimo articolo
Lotito: “Servono più cinismo e concentrazione per tornare a vincere”