De Vrij, l’Inter non molla. Per la Lazio tornano di moda Rodrigo Caio e Mavraj

de vrij lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Stefan de Vrij è sempre più lontano dalla Lazio: sull’olandese c’è anche l’Inter. Il club biancoceleste è già in cerca del suo sostituto

Il rinnovo di Stefan de Vrij con la Lazio è sempre più lontano. Le parti nelle prossime settimane si incontreranno per l’ultima volta, ma a questo punto l’addio dell’olandese è l’ipotesi più probabile. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2018 e ha già fatto sapere che il suo desiderio è quello di cambiare aria. Su de Vrij non ci sono solo le big d’Europa, ma anche l’Inter di Pioli. Come riporta La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri sono anche pronti ad inviare degli scout a Sofia ed Amsterdam per seguire da vicino diversi giocatori dell’Olanda. Tra cui il centrale ex Feyenoord, del quale il club milanese vuole tenere sotto controllo la situazione fisica. Le ultime indiscrezioni parlano di un accordo già raggiunto con il giocatore sulla base di 3 milioni di euro più bonus. Ora bisognerà convincere Lotito, che chiede almeno 30 milioni per il suo gioiello. L’Inter però prima di formulare un’offerta ufficiale dovrà aspettare l’ok della famiglia Zhang, che dovrà prima far quadrare i conti con il fair play finanziario entro il 30 giugno.

RODRIGO CAIO, GONZALO E MAVRAJ – Intanto la dirigenza biancoceleste si sta già guardando intorno. Tra i possibile sostituti di de Vrij ci sono Gonzalo Rodriguez, in scadenza con la Fiorentina, Rodrigo Caio, già seguito la scorsa estate, e Mergim Mavraj. Caio piace a tanti club europei, ha il contratto in scadenza a ottobre 2018 e può essere acquistato per una cifra vicina ai 10 milioni di euro. La prossima estate potrebbe essere fatto un nuovo tentativo, visto che il San Paolo qualche mese fa ha sparato cifre altissime per cedere il suo gioiello.