Frongia, Assessore allo Sport: «Lazio e Flaminio, ecco come stanno le cose»

Frongia lazio flaminio
© foto Lazio News 24

L’assessore dello sport di Roma, Daniele Frongia, ha parlato della questione dello stadio Flaminio per la Lazio

L’Assessore allo Sport, alle Politiche Giovanili e ai Grandi Eventi del comune di Roma, Daniele Frongia, ha parlato a Radio Radio della questione Stadio Flaminio: «Non parlerei assolutamente di delirio, anzi. In questi due anni e mezzo io ho spesso parlato dei miei incontri e delle mie interlocuzioni con il presidente Lotito».

LAZIO E FLAMINIO – «Ci eravamo già confrontati sull’ipotesi del Flaminio in passato e il presidente aveva puntualmente ribadito che non rientrava nel loro progetto l’utilizzo del Flaminio, visti i vincoli preesistenti e anche ora un nuovo vincolo. Una situazione già chiarita. Naturalmente non nascondo il mio desiderio, della sindaca e dell’amministrazione, di un utilizzo del Flaminio da parte della S.S. Lazio. Questa ipotesi però ormai è tramontata. Resta percorribile quella del rugby? Certo, sono strade aperte. Ci sono diversi soggetti di alto livello interessati al Flaminio».