Cremonese, Palombi: «Voglio consacrarmi, è un onore essere qui»

ufficiale
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Palombi è un nuovo giocatore della Cremonese. Il ragazzo è stato presentato in mattinata con una conferenza stampa

Palombi è un nuovo giocatore della Cremonese. Il ragazzo è arrivato dalla Lazio con la formula del prestito con diritto di riscatto, oggi ha tenuto la sua prima conferenza stampa, quella di presentazione: «Penso che ogni giocatore abbia un suo percorso. Adesso ho bisogno di consacrarmi al 100% quindi farò di tutto per aiutare la Cremonese a togliersi delle soddisfazioni. L’anno scorso è stato quello del mio rilancio, abbiamo fatto una stagione straordinaria, adesso inizia un altro capitolo per me. Il segreto più importante è il gruppo unito alla forza di volontà e al lavoro settimanale. Appena ho saputo dell’interesse della Cremonese non ho esitato ad accettare. La voglia e l’ambizione che ha la società mi hanno colpito, questa può essere la piazza ideale per me e fino ad ora sta andando tutto per il verso giusto. Per me è un onore essere parte di questa società gloriosa. Non è facile trovare una piazza così in Serie B. Il centro sportivo mi ha lasciato senza parole sin da quando l’ho visto da fuori in macchina, è veramente un centro sportivo di livello. Serie B? Si parla sempre di un campionato difficile, le partite si preparano durante la settimana. Bisogna affrontare tutte le partite con la giusta concentrazione. Numero di maglia? Il mio numero preferito è il 14, ma è già occupato, quindi non l’ho ancora deciso».