Corsa Champions, clamoroso a San Siro: il Sassuolo ferma l’Inter! Match-point per la Lazio. E sorride anche Immobile…

Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Clamoroso a San Siro: il Sassuolo supera 2-1 l’Inter. Ora la corsa Champions per i nerazzurri si complica, che domani dovranno tifare per il Crotone di Zenga

Alla vigilia in tanti si aspettavano un goleada (6-0 o 7-1) dell’Inter contro il Sassuolo, invece la squadra di Iachini onora il finale di stagione e con una grande prestazione espugna San Siro. Neroverdi che a sorpresa passano in vantaggio al 25′ con il solito Politano, poi al 72′ arriva il raddoppio di Berardi. Inutile all’80’ il gol di Rafinha che ha accorciato le distanze: a frenare il forcing dei nerazzurri ci ha pensato Consigli con almeno due interventi miracolosi. Una vittoria a sorpresa, ma soprattutto meritata per la squadra di Iachini. Sorride la Lazio che resta a +2 e in caso di vittoria domani a Crotone conquisterebbe la qualificazione matematica in Champions League. A quel punto il match contro l’Inter in programma la prossima settimana all’Olimpico si trasformerebbe solo in una passerella per festeggiare il grande traguardo. Una serata sicuramente positiva anche per Ciro Immobile, che resta ancora il capocannoniere del nostro campionato con 29 gol, visto che Mauro Icardi (28 gol, ndr) non ha trovato la via della rete. Con la sconfitta della squadra di Spalletti arriva anche la qualificazione matematica in Champions per la Roma. Ora però basta calcoli, il futuro della Lazio lo scrivono Inzaghi e i suoi ragazzi.

Articolo precedente
nestaUFFICIALE – Perugia, esonerato Breda. Sarà Alessandro Nesta il nuovo tecnico
Prossimo articolo
sassuoloSassuolo, Iachini e Politano in coro: «Siamo scesi in campo arrabbiati, in settimana lette cose offensive»