Coronavirus, Messico 22 calciatori positivi nel Cruz Azul

© foto www.imagephotoagency.it

Messico, il Coronavirus continua ad essere un ospite inquietante. 22 positivi nel Cruz Azul: 8 nella squadra maschile, 14 nella femminile

È ancora allarme Coronavirus, soprattutto in America del sud. In Messico il calcio ha ripreso a riempire la vita dei tifosi, ma la situazione è più che delicata. Come riportato da Sky Tg 24, il Cruz Azul, squadra che milita nel massimo campionato messicano, ha registrato 22 casi di Covid-19.

I contagiati sarebbero 8 per la squadra maschile e 14 per quella femminile. In Messico, il campionato è al momento fermo ma riprenderà a luglio. Una ripresa, però, con un grosso punto interrogativo alla luce dei recenti fatti.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy