Connettiti con noi

Coppa Italia

Coppa Italia, Lazio Parma la sfida dei…legni! Eppure in campionato…

Pubblicato

su

Lazio, in Coppa Italia riecco i legni: ma l’ultimo ti sorride…

La Lazio torna a colpire più legni in una stessa partita, è accaduto contro il Parma negli ottavi di Coppa Italia di ieri sera. Nella prima frazione di gioco Vedat Muriqi ha colpito un palo, qualche minuto dopo lo ha centrato anche Andreas Pereira, in entrambe le occasioni la porta ha tremato a seguito di conclusioni in area di rigore. Nella ripresa, e più nello specifico nel recupero, il secondo legno dell’attaccante kosovaro, che però ha sorriso al numero 94, anche con la complicità del portiere del Parma Colombi. Come riporta Opta, era dal settembre 2019, contro la Roma in Serie A, che la Lazio non colpiva almeno due legni nel primo tempo di un incontro. In campionato la Lazio era stata tra le squadre meno sfortunate in Italia: soltanto tre legni colpiti, un numero superiore soltanto a quelli centrati da Genoa (2) e Parma (1). Strakosha e compagni hanno beneficiato anche di una traversa clamorosa degli ospiti a seguito di un colpo di testa di Brunetta respinto a metà ripresa da Strakosha con una parata di istinto.